COSA VEDERE A NAPOLI IN UN GIORNO

Questo non è solo un itinerario di un giorno a Napoli, ma un viaggio attraverso i capolavori e le gemme nascoste di questa straordinaria città. Forse non tutti sanno che Napoli ha una storia millenaria, essendo stata una città Greca, la storia vuole che proprio questo insediamento, una nuova città venisse chiamata Neapolis.

Attraverso questo itinerario completo su cosa vedere a Napoli in un giorno, scopriremo alcuni migliori capolavori che la più grande città del sud Italia ha da offrire.

Recentemente, Napoli sta diventando così popolare tra i turisti, soprattutto stranieri. Questa citta e diventato un polo di attrazione turistico molto importante, creando un indotto all’intero comparto davvero notevole. Napoli è la terza città italiana per numero di abitanti. Da sempre un luogo che ha affascinato artisti e ispirato canzoni, poesie, quadri e romanzi.

Abbiamo deciso di deliziarvi con una guida, anche se veloce, alla nostra città. Una terra a cui siamo legati, e alla quale mostriamo rispetto, un territorio che ci manca tanto quando siamo lontani. Essendo nati qui, vi offriremo sensazioni che sentiamo sotto pelle. Vi condurremo attraverso un itinerario completo di un giorno a Napoli.

Prima volta a Napoli? Prenota qui il tour gratuito della città!

Cose da vedere in un giorno a NApoli

Godetevi un giorno a Napoli non ve ne pentirete


Cosa vuol dire visitare Napoli in un giorno?

Il segno dell’antico passato di questa città, che ha visto questa città come terra di conquista per popoli diversi, è ancora visibile, soprattutto nel centro storico. Usi e costumi che provengono dai vari conquistatori, sono ancora abbastanza visibili nelle tradizioni, nella lingua e nelle mura della Napoli antica. 

Napoli è stata una Neapolis greca, una nuova città, poi è passata come città romana, diventando un porto di collegamento grazie alla sua posizione perfetta nel Mediterraneo. Anche successivamente questa striscia di terra è stata terra di conquista, è infatti passata tra le mani della Corona francese per diversi anni, della dinastia Danese, con il segno evidente dell’ Università Federico II. Successivamente, in tempi relativamente più recenti, furono di stanza i militari Spagnoli, proprio questi ultimi hanno lasciato il segno più indelebile, che ha trasformato anche il linguaggio e modificato completamente alcuni quartieri della città.

Volete scoprire il centro storico di Napoli? Qui potete prenotare il vostro tour gratis!

Come trascorrere un giorno a Napoli?

Questa guida ti aiuterà a trovare informazioni dettagliate sulle strade e sui principali monumenti, con una mappa da seguire passo dopo passo. Napoli è piena di meravigliose attrazioni turistiche, mercati pittoreschi e street food buonissimo, una città molto economica, dove un giorno è da vivere a pieno.

Napoli, è considerata da molti una gemma sottovalutata, un posto che non puoi perderti in Italia. Per secoli questa città è stata fuori dai depliant turistici, spesso perché considerata pericolosa. Dopo anni di scellerato linciaggio, Napoli sta diventando più sicura, aperta certamente ai turisti.

Con il nostro piccolo itinerario di cosa vedere a Napoli in un giorno, potrai goderti le maggiori attrazioni come il Maschio Angioino, il capolavoro del Cristo Velato, la vista mozzafiato dal Castel Sant’Elmo e molti altri posti, scoprili tutti continuando a leggere. Ti assicuriamo che non ti annoierai.

Non è Napoli senza un tour gratuito sui dolci tipici della città!

Napoli in un giorno | Vista del Vesuvio

Itinerario dettagliato di 1 giorno a Napoli 


Itinerario mattutino a Napoli in un giorno

  • Arrivo alla stazione ferroviaria principale “Piazza Garibaldi”
  • Colazione da “Attanasio”
  • Prendi la metropolitana ed esci a Toledo
  • Passeggia nella zona commerciale di Via Roma e Via Toledo
  • Visita la Galleria Umberto I°
  • Pausa caffè al “Caffè Gambrinus”
  • Ammira il maestoso Teatro San Carlo
  • Scatta un selfie in Piazza del Plebiscito
  • Visita il Palazzo Reale di Napoli
  • Scopri Napoli sotterranea

L’itinerario pomeridiano di un giorno a Napoli

  • Pranzo con pesce fritto “Cuoppo”
  • Passeggiata sul mare di Napoli
  • Goditi una visita a Castel dell’Ovo
  • Aperitivo in riva al mare a Borgo Marinari

Napoli di notte

  • Passeggia nei locali notturni della zona di Chiaia
  • Mangia la migliore pizza del mondo
  • Una birra in Piazza Bellini con i locali

Cosa vedere a Napoli in un giorno | Mattina

Il mattino inizia lentamente a Napoli, non si dice mai di no alla colazione e il buongiorno è per tutti. Non importa come arrivi a Napoli, la prima sosta è in un bar per gustare una colazione tipica.

Napoli è una città meravigliosa e sembra che il sole non muoia mai. Se arriverai alla stazione principale di “Piazza Garibaldi”, avrai numerose scelte per la tua prima colazione.

Noi ti consigliamo di goderti il primo pasto della giornata in una delle pasticcerie più famose di Napoli, Attanasi. Sorseggia un buon caffè, con il tradizionale gusto napoletano. Poi devi mangiare uno dei dolci locali, i nostri preferiti sono: il classico “Babà“, una “Sfogliatella” che sarà “Riccia o” Frolla “. La raffinata “sfogliatella” si riconosce facilmente dalla strana forma a conchiglia, originaria della regione, ripiena di gustosa crema.

Dirigiti verso la metropolitana, la nuova piazza è molto bella, inaugurata solo da qualche anno. Sapevi che la metropolitana di Napoli è stata nominata una delle più belle del Mondo, vedere per credere, dirigiti a Via Toledo. Questo è il posto ideale dove poter iniziare la tua gita turistica di Napoli in un giorno.

Visitare la Galleria Umberto I°

La Vecchia Galleria nel centro della città di Napoli prende il nome da un vecchio Re d’Italia, questo è uno dei posti da dover assolutamente vedere durante il tour di un giorno a Napoli.

Un maestoso esempio di architettura, molto simile alla Galleria Vittorio di Milano. Guarda le foto di Milano per credere.

Teatro San Carlo Napoli | 1 giorno a Napoli

Cosa vedere in un giorno a Napoli


Ammira il maestoso Teatro San Carlo

Siamo su Via Roma, il prolungamento di Via Toledo. Alla fine di questa strada, conosciuta maggiormente per essere uno dei luoghi per lo shopping in città, troveremo il Teatro San Carlo.. Questo è uno dei luoghi iconici di Napoli, famoso in tutto il mondo poichè è uno dei più antichi teatri in Europa e nel mondo ancora attivo. 

Sul palco del Teatro San Carlo si esibiscono artisti di tutto il pianeta, in una cornice identificata come uno degli edifici più belli del centro di Napoli. Il Teatro San Carlo si trova vicino al Palazzo Reale di Napoli e Piazza del Plebiscito. Stai già fremendo per le tue foto in questa piazza stupenda, giusto?

Piazza del Plebiscito | La piazza principale di Napoli

Questa è una delle piazze più grandi del mondo. Piazza Plebiscito è dove si svolgono gli eventi più importanti della città, concerti, maratone, a tante manifestazioni. Ogni napoletano è orgoglioso di questa piazza ed è la prima cosa che ti mostreranno una volta arrivati ​​a Napoli anche se solo per un giorno.

Vista del Vesuvio dal Mare | Cosa vedere a Napoli in un giorno

Visita il Palazzo Reale di Napoli

Il regno di Napoli è stato uno dei più potenti in Italia nel secolo scorso. Questa antico Palazzo Reale, è situato a metà tra il centro storico di Napoli e la linea di costa. Questa dimora accolse molte dinastie, dai Francesi agli Spagnoli, Svedesi e Italiani. 

All’interno delle mura del Palazzo Reale di Napoli, ci sono tesori di inestimabile valore, ma è quello affettivo a farlo da padrone nell’orgoglio dei Napoletani.

TOUR | Visita il Palazzo Reale di Napoli e i tesori custoditi al suo interno

Visita Napoli Sotterranea

Finalmente siamo arrivati ad uno dei luoghi che più ci affascinano. Sapevi che Napoli nel sottosuolo è come una groviera? Si, quel formaggio tutto bucherellato. No, Napoli non è solcato dalla linee della metropolitana come il sottosuolo di Londra.

Piuttosto il sottosuolo di Napoli è un tesoro nascosto, che solo pochi hanno il piacere di esplorare. Per nulla pericoloso, il percorso ti porterà lì dove la storia di Napoli è iniziata.

Il sottosuolo della città è un tesoro da scoprire, con scavi di diverse epoche, che hanno portato “alla luce”, ricordi di tempi lontani, che raccontano storie e ti intrigheranno parecchio.

Prenota qui la tua visita guidata su spaccanapoli includendo il Cristo Velato.

Napoli in un giorno | Cosa vedere a Napoli

Cosa vedere a Napoli in un giorno | Itinerario pomeridiano

Dopo aver assaporato e gustato un pranzo veloce tra i vicoli di Napoli, sei pronto ad esplorare il cuore della città.

Camminare per le strade di Napoli assaporando i sapori di mare del tipico Cuoppo è una cosa che devi assolutamente fare.

Il Cuoppo, ciò che abbiamo suggerito per il tuo pranzo è una tipica forma a cono pieno di prodotti ittici fritti. Calamari, calamaretti, gamberi, pezzi di filetto di pesce, sono tutti contenuti in abbondanti porzioni. Dopo questo pranzo, forse un po’ pesante ma delizioso, sarà meglio camminare un bel po’ per digerire.

Il lungomare di Napoli è considerato uno dei luoghi più romantici d’Europa, soprattutto di sera. Da qui si può ammirare uno dei castelli più belli della città, Castel dell’Ovo

L’intero edificio si trova su una specie di penisola, con tre lati sul mare. Questa zona si chiama “Borgo dei Marinari”, ed è la fermata  ideale per un aperitivo con vista del Vesuvio.

Le luci di Napoli la sera

Napoli di sera è ancora più magica. Ti consigliamo di passeggiare per la zona di Chiaia. Qui è dove i ragazzi di Napoli si incontrano, passando da un aperitivo nei bar trandy alle notti brave nelle discoteche del centro.

Durante il fine settimana questa zona è piena di giovani e non solo. Prendi un drink in un piccolo bar, solo dopo verrà il momento più sospirato, una pizza gustosa come solo a Napoli la sanno fare.

Napoli è conosciuta in tutto il mondo per la sua pizza e per questo è d’obbligo dover mangiare questa pietanza in città.

Abbiamo scritto un elenco completo delle migliori pizzerie di Napoli, vai a controllare.

Sappiamo che la tua giornata a Napoli è stata troppo breve, quindi abbiamo programmato un fantastico modo per non lasciarvi con l’amaro in bocca.

Dirigendosi verso Piazza Bellini, troverai anche qui piccoli baretti e una movida vivacissima. Questo è uno dei luoghi alternativi di Napoli, con prezzi davvero bassi e alla portata di tutti. Non ci saranno molti turisti, come detto è un posto maggiormente frequentato da Napoletano. Piazza Bellini e dintorni è alle spalle di Piazza Dante, uno dei luoghi ben conosciuti per Airbnb meno costosi e più vicini al centro. (Te lo diciamo, semmai decidessi di restare a Napoli last minute, puoi sfruttare il nostro codice sconto).

Le strade di Napoli | Come trascorrere 1 giorno a Napoli

QUAL’E’ IL MIGLIOR PERIODO VISITARE NAPOLI?

Il Sud Italia è sempre associato al buon cibo, alle tradizioni e alle vacanze estive, tra le altre cose. Ma nell’intera gamma di destinazioni in Italia, Napoli è un luogo che merita di essere visitato tutto l’anno. Una pausa invernale a Napoli è un must per chi ama esplorare le città senza imbattersi in orde di turisti che scorrazzano veloci da un monumento all’altro. Se vuoi goderti un clima mite, tipico del Sud Italia, Napoli è quindi la destinazione perfetta per l’inverno. Non che essa sia più tranquilla, ma sicuramente puoi godertela in maniera diversa.

Di solito a Natale a Napoli c’è il sole, è anche quando la città si anima, e i turisti arrivano per ammirare i tipici addobbi natalizi e i pastori a San Gregorio Armeno. 

Nonostante tutto, ovviamente l’estate è la stagione nella quale Napoli risplende di più. E’ inoltre il periodo ideale per visitare le isole del Golfo di Napoli, oppure sdraiarsi al sole su una delle spiagge in città. Vedi la nostra lista delle spiagge più conosciute e quelle meno di Napoli.

CHE DEVI SAPERE PRIMA DI VISITARE NAPOLI?

Napoli è la terza città d’Italia per numero di abitanti. Un agglomerato urbano e un tessuto metropolitano tra i più estesi e articolati d’Europa. Considerata non solo importante oggigiorno, ma è una delle città più antiche del mondo, con numerosi reperti archeologici che testimoniano l’importanza già nei tempi antichi. Il centro storico di Napoli è nella lista dei luoghi da preservare come patrimonio mondiale dell’UNESCO. La stessa Pizza, nata a Napoli e coltivata come arte da tramandare è un patrimonio culturale immateriale dell’umanità per l’UNESCO. 

A Napoli si parla l’italiano che è la lingua principale, ma anche napoletano è il dialetto locale. Questo è da considerarsi una propria e vera lingua, poichè dotato di storia, grammatica e assonanze uniche. L’influenza avuta dalle dominazioni francesi, spagnole su tutte hanno creato una mescolanza che ha forgiato usi, costumi, lingua e tradizioni.

Per secoli, Napoli è stata uno dei centri culturali più all’avanguardia d’ Italia. Il teatro principale della città, il teatro San Carlo, è uno dei primi in Europa, oltre ad essere anche l’istituzione teatrale più vecchia e attiva.

Oltretutto, ci sono diversi siti archeologici nelle vicinanze di Napoli che potresti essere interessato a scoprire. I siti archeologici in questione sono Pompei, Ercolano e Oplonti. Se hai voglia di mare, le belle scogliere naturali della Costiera Amalfitana sapranno accoglierti e coccolarti. Non solo, il paesaggio del Vesuvio e il sito vulcanico di Pozzuoli, fanno di Napoli un museo a cielo aperto spesso chiamato, unico al mondo.

Programmate il vostro viaggio in anticipo e non perdetervi un’escursione a Sorrento e sulla Costiera Amalfitana.

Mare a Napoli | Cosa vedere in un giorno a Napoli

Napoli è sicura per i turisti?

Certamente. Napoli è sempre stata associata a immagini di violenza e di criminalità organizzata. La serie televisiva “Gomorra”, consegna ai telespettatori uno spaccato di Napoli, non l’intera condizione sociale. Senza opinare ai punti di vista che vogliono Napoli in un certo qual modo molto violenta e pericolosa, possiamo per eccepire che la situazione è nettamente diversa dall’immaginario comune. Ovviamente queste occasioni di mettere in ombra le bellezze della città, non ne accrescono la reputazione di meta turistica eccezionale.

Oggi le cose sono molto cambiate, anche rispetto alla narrazione delle serie TV. Il livello di turismo internazionale è aumentato tantissimo, tanto da rendere gli alberghi completamente prenotati da Aprile fino ad Ottobre, e di nuovo per tutto Dicembre.

Statisticamente, Napoli è oggi altrettanto sicura di qualsiasi altra grande metropoli in Europa. Per molti, la città è più sicura delle principali città degli Stati Uniti. L’indice Numbeo Crime, per il 2019, colloca Napoli come terza città italiana per indice di microcriminalità, ma solo 89ma al mondo. https://it.numbeo.com/criminalit%C3%A0/graduatoria

I Siti turistici protetti di Napoli

Napoli, abitanti e istituzioni sanno quanto sia importante il turismo per loro. Tutti i siti importanti sono ben protetti. Alcune delle attrazioni turistiche e dei luoghi logistici, come le stazioni ferroviarie e le piazze, sono costantemente controllate da agenti di sicurezza e telecamere attive h24.

Nonostante questo, sentiamo ancora la necessità di fornirti consigli utili per evitare brutte sorprese a Napoli. Come ogni città turistica, i borseggiatori sono dietro l’angolo. Non indossare orologi e gioielli costosi. Di certo oggetti di valore indosso non rendono il tuo viaggio a Napoli in un giorno migliore. 

Se vuoi visitare le parti tradizionali e antiche della città, piccoli vicoli e stradine, ti consigliamo di evitarlo se non accompagnato da qualcuno del posto. Le strade della città sono come un labirinto e potresti finire in un posto non sicuro. Rimani sulle strade principali, segui la folla oppure prenota delle visite guidate. 

Questi sono alcuni dei suggerimenti per delle visite guidate a Napoli in un giorno.

Tramonto a Napoli | Un giorno a Napoli Italia

Vedere Napoli in un giorno


Dove dormire a Napoli

Negli ultimi cinque anni Napoli ha visto una grande espansione nell’offerta di alloggi turistici. Gli appartamenti sulla piattaforma Airbnb stanno riempiendo vecchi edifici vuoti, e creando un indotto importante per la città. Il centro città sembra un grande Airbnb, il che è sorprendente perché avvenuto in pochi anni. 

Ad essere sinceri, essendo Napoletani non abbiamo mai avuto bisogno di un alloggio in città. Ma come abitanti di Napoli, sappiamo dov’è il posto migliore dove soggiornare a Napoli per esplorare la città.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti, il posto dove cercare e la convenienza.

Piazza Garibaldi, dove si trova la stazione centrale, e i vicoli intorno ad essa, sono pieni di hotel e alloggi. Questa però non è la zona migliore della città in termini di pulizia e sicurezza, seppur essa è centrale e nelle vicinanze dei mezzi di trasporto pubblico. E’ il posto giusto dove poter iniziare la propria vacanza, anche se solo per un giorno a Napoli.

Un  luogo che invece ti consigliamo vivamente di considerare è Piazza Dante. Questa zona, a ridosso del centro storico e della principale via dello shopping è l’ideale, questo in termini di comfort e sicurezza.

Consulta l’elenco di seguito dei migliori hotel in cui soggiornare a Napoli per un giorno:

Ostelli a Napoli

Se sei a Napoli per un soggiorno veloce, ti consigliamo di considerare anche gli ostelli presenti in città. Ti godrai un soggiorno con altri viaggiatori come te,dove potrai fare nuove amicizie e magari esplorare la città insieme a loro. Ovviamente questa scelta è da considerare se sei già in linea con la cultura del backpacking.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per buoni ostelli a Napoli:

Backpacking a Napoli

Questa è sempre la nostra scelta quando viaggiamo. Abbiamo accumulato esperienza negli ultimi anni, la stessa che ci permette di viaggiare con lo zaino in spalla anche per 10 giorni.

L’abbiamo fatto praticamente ovunque e in molti paesi. Lo zaino in spalla a Napoli è l’ideale per chi ha intenzione di viaggiare in tutto il Sud Italia con spostamenti veloci. 

Da Napoli, puoi raggiungere tranquillamente la Costiera Amalfitana in circa un’ora ed in maniera economica.

La cultura backpacking, è forse qualcosa di nuovo in Italia, ma vivendo fuori dai confini nostrani da un pò abbiamo capito bene che è la mente a dover fare il passaggio a questa filosofia di viaggio.

Cosa mettere in valigia?

Napoli è bellissima e devi pensare bene a cosa portare in valigia. In base al tuo itinerario puoi abbinare i vestiti di conseguenza. Alessia ad esempio analizza ogni singolo angolo scenografico. In questo modo, sceglie cautamente gli outfit da utilizzare.

Napoli non è l’ultima città della moda in Italia e accetta un look casual. Se stai cercando di passare una serata di lusso a Napoli, in uno dei tanti ristoranti eleganti di Napoli, dovresti considerare di indossare qualcosa di più elegante. Per quanto riguarda il periodo, ovviamente se stai visitando Napoli in inverno non dimenticare il tuo cappotto e una sciarpa.

Nei mesi da Novembre a Febbraio è importante portare con sé un ombrello. Di rado ci saranno forti precipitazioni, ma è sempre meglio prevenire. Ovviamente in estate porta con te un costume, e visita le più belle spiagge di Napoli.

Napoli in base alle stagioni | Prepara la tua valigia per un giorno a Napoli

Per l’ inverno a Napoli, metti nella valigia un ombrello nel caso in cui il tempo non sia dei migliori. Napoli è sicuramente la città del sole, ma è inverno anche qui.

La primavera a Napoli è invece la stagione ideale per mettere in valigia una giacca leggera. Le giornate calde contrastano con le temperature più basse di sera e di notte. L’estate a Napoli è piuttosto calda, con una temperatura ad agosto intorno ai 30-35 gradi, fai quindi spazio nella borsa per un costume da bagno, le spiagge di Napoli sono fantastiche. Napoli in autunno è incredibile, soleggiata e secca. Ma sii pronto perché ottobre è sempre un terno a lotto, quindi ti consigliamo di mettere una giacca impermeabile per ogni evenienza.

Napoli è una città grandissima, se hai intenzione di seguire il nostro itinerario di un giorno, indossa scarpe comode. Le strade di Napoli non sono le migliori al mondo,le stradine di sanpietrini nel centro della città sono incredibili e folcloristici, ma davvero difficili se non sei abituato a camminarci sopra. Evita di mettere in valigia tacchi o scarpe alte, e opta per delle trainers.

Se hai intenzione di visitare chiese e luoghi sacri, ricorda di vestirti modestamente, coprendoti le spalle, gonne almeno fino al ginocchio e assoluto no ai pantaloncini.

Cosa vedere a Napoli in un girono

Gite di un giorno da Napoli

Come abbiamo avuto la possibilità di dire in molte occasioni, Napoli è il luogo ideale dove pianificare un tour adeguato del Sud Italia. Alcune delle località più popolari in Italia si trovano nei dintorni di Napoli, o almeno sono facilmente raggiungibili dalla città partenopea.

Napoli dista solo 2 ore in auto e autobus da Roma e un’ora in treno veloce. Non solo, Napoli è il luogo ideale dove iniziare la tua vacanza in Costiera Amalfitana e Costiera Sorrentina. Con un solo treno interno (Vesuviana) è possibile raggiungere Sorrento in un ora. Dal molo beverello invece, ogni giorno partono traghetti e navi veloci presso le isole del Golfo di Napoli. Da Napoli puoi raggiungere tranquillamente Ischia, Procida e Capri.

Se sei amante delle escursioni, potresti essere interessato ad arrivare fin sopra il cono di uno dei vulcani attivi più pericolosi del Mondo, il Vesuvio. Potresti però pensare anche al Sentiero degli Dei e il Sentiero dei Limoni, per goderti fino e in fondo il paradisiaco scenario della Costiera Amalfitana.

Visitare Roma da Napoli

Questo è il primo suggerimento di questo capitolo, e vale la pena farlo in modo opposto, quindi visitare Napoli da Roma. Il rapido collegamento di trasporti tra le due città è sorprendente. Con un biglietto economico se prenotato in anticipo con Italo puoi spostarti da una città all’altra con un’ora di spesa da 10 euro a tratta.

Il treno per Napoli è dalla stazione ferroviaria principale di Roma, “Stazione Termini” o “Roma Tiburtina”. Molte persone che non sanno quanto sia facile raggiungere Napoli da Roma, prenotano una notte nella Capitale della Campania, ma puoi facilmente fare una visita in un giorno.

Sorrento da Napoli

Da Napoli, puoi raggiungere Sorrento in un’ora di treno. Questo è il modo migliore per visitare la città costiera.

Se vuoi esplorare Sorrento durante una gita di un giorno da Napoli, puoi prendere la Vesuviana dalla stazione ferroviaria principale di Napoli Piazza Garibaldi. Questo treno speciale ti porterà a fare un giro nell’entroterra di Napoli, intorno alle città ai piedi del vulcano, gustandoti uno scenario suggestivo.

Esistono due tipi di treni diretti da Napoli a Sorrento, uno è il regolare e si fermerà in qualsiasi stazione della tratta, il secondo è diretto ed è segnalato con DD sullo schermo. Il prezzo tra i due non cambia, ma passerai meno tempo sul treno con il secondo.

Sorrento è una città meravigliosa sulla costa. Il miglior punto d’ingresso per la costiera amalfitana con la possibilità inoltre di raggiungere anche le isole di Capri e Ischia. Da Sorrento, puoi anche prendere l’autobus per tutte le città della Costiera Amalfitana per un itinerario suggestivo.

Visita le antiche rovine romane di Pompei

Durante il tuo viaggio a Pompei in Vesuviana, noterai la fermata a Pompei Scavi. Questa è la fermata se vuoi visitare le rovine romane di Pompei per una giornata culturale in giro per Napoli.

Pompei è a 45 minuti di treno da Napoli e il prezzo del biglietto è di circa 3 euro a tratta. Questo è il caso in cui consigliamo di prenotare in anticipo una escursione turistica da Napoli a Pompei.

Da Napoli a Capri in traghetto

La bellissima isola di Capri è situata di fronte alla città di Napoli. Dal Molo Beverello, punto di partenza e arrivo dei battelli, ci sono traghetti ogni giorno a diverse ore. E’ ovviamente consigliabile prenotare il proprio biglietto in anticipo, soprattutto nel periodo estivo, quando questi tendono a essere esauriti in poche ore. Capri è un’isola costosa nella baia di Napoli, quindi se hai un budget limitato ti consigliamo di evitarla in estate, soprattutto ad agosto quando i prezzi salgono alle stelle.

Se hai un budget limitato e Capri sembra troppo costoso per te, potresti optare Ischia, oppure Procida. Ischia è l’isola più economica rispetto a Capri, ma molto più bella a mio modo di vedere. Gli scenari sono davvero suggestivi e molto più naturali, offrendo servizi unici, proprio come Capri, ma a prezzi molto più vantaggiosi.

TOUR DI NAPOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Napoli è unica, e questo non lo diciamo solo perchè è la nostra città. Se hai intenzione di trascorrere un giorno a Napoli, possiamo assicurarti che non ti annoierai assolutamente. Anzi ti verrà voglia di restarci oppure tornarci quanto prima. Di seguito abbiamo creato un elenco unico per te, qualcosa di speciale che include alcuni dei tour che dovresti prenotare per la tua vacanza breve in città.

Massimizza il tempo e consulta gli itinerari:

Vesuvio Escursione a 1000 metri guardando nel vulcano
Rovine romane di Ercolano
Tour gratuito di Napoli
Visita Positano da Napoli
Escursione a Pompei e Sorrento
Visita alla Reggia di Caserta

Questo post potrebbe contenere affiliate links, queste sono esperienze, tour oppure strumenti che riteniamo utili. Le esperienze suggerite sono state scelte da noi, secondo la nostra esperienza personale e solo da fornitori affidabili. Se clicchi su uno di questi link, noi riceveremo una piccola commissione, che in nessun modo sarà addebitata a te. Ti ringraziamo se sosterrai il nostro sito, acquistando da questi link. Non ci sarà alcun costo aggiuntivo per te!

Grazie per il tuo sostegno

Un pensiero su “COSA VEDERE A NAPOLI IN UN GIORNO

  1. Daniele & Marilena dice:

    Articolo molto ben fatto con spunti davvero interessanti!
    Ma quello che mi impressiona di più è la strutturazione dell’articolo: paragrafi molto particolareggiati, titoli accattivanti e d’impatto!
    C’è davvero tanto da imparare da voi!!!!
    Grandissimi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.